Catterini Dentaltech SA Odontotecnica Lugano Swiss Dentalabor Heigh Tech


Vai ai contenuti

Dati tecnici

Locator-System

MEDIREL SA
Produits dentaires
clicca per il sito


Via Redondello 20
6982 Agno
Tel. 091 604.54.34
Fax. 091 605.30.26




PDF Locator - impianti compatibili



Collaborazione con il Dr.Med.Dentista
Nicola Minotti di Ginevra
PER LO SVILUPPO DI APPLICAZIONI INDIVIDUALIZZATE
CON IL SISTEMA LOCATOR.






La parte femmina in nylon è ritentiva, mentre la capsula metallica ha una gamma
completa di movimenti sul maschio.
Questa libertà di movimento del Locator, permette un ancoraggio resiliente
della protesi senza perdita di ritenzione.






Il Locator è stato studiato per permettere un facile auto-posizionamento
in boccada parte del paziente.






Le restaurazioni sono possibili anche in spazzi limitati grazie
alla sua dimenzione verticale ridotta.





Confezione di una cappa radicolare in titanio con Locator avvitato.

Importante è la preparazione del dentista che dovrà preparare un inlay
abbastanza ampio e profondo per aiutare il tecnico
a posizionare nel miglior modo possibile la guaina calcinabile con filettatura ( v.foto sottostanti ) .
Questo intelligente sistema permette di posizionare il Locator il più basso possibile rispetto a quello saldato.
Inoltre, grazie al calcinabile, è subito alesato come nella foto.





In questo caso il Locator è stato saldato perchè la radice stretta
non permette di creare un inlay (spazio)
sufficientemente largo per poterlo avvitare.


Quando non ci sono problemi di spazio in altezza, il Locator può essere saldato al laser (come nella foto) risultando un poco più alto come un funghetto.
Attenzione,...perchè il Locator è in titanio, quindi sia le sbarre che le cappe dovranno essere dello stesso materiale e saldati al laser.
Con la guaina calcinabile (filettatura) ed un appropriato alesaggio, si possono eseguire anche lavori con la fusione in oro.



Il Locator può sopportare una divergenza di 20°, ma l'ideale è di posizionarli il più
paralleli possibile tra di loro ottenendo casì una migliore funzione
ed una maggior durata delle guaine.






Un sistema interessante per parallelizzarli sugli impianti, è l'utilizzo di
cappe di guarigione in titanio del sistema usato, quindi individualizzate ed
in seguito saldate al laser.


Ci sono diverse possibilità di frizione a dipendenza del caso
o della quantità di Locator utilizzati.
Ogni colore ha una sua specifica tenuta.


Per angolazioni dai 10° ai 20°.






LOCATOR ROOT
Per completare il sistema, sono disponibili dei perni striati da cementaredirettamente nelle radici senza spese di laboratorio.
Indicati qualora il pronostico delle radici pare incerto o nelle fasi transitorie.
Questi Locator Root possono correggere una divergenza tra 2 radici fino a 40°con i perni di 10° e 20°.
Le forze di ritenzione possono essere modulategrazie alle 5 parti femmina in nailon sopra indicate.










Nuova parte di strumento più pratico che va in sostituzione
della punta.
Vedi istruzioni inizio pagina.in PDF.





Strumento Locator per togliere e mettere in tutta semplicità le guaine.

Core Tool

Core Tool


Pry-Out


Snap-In




Per maggiori informazioni, vedere i PDF sopra o chiedere direttamente al rivenditore
MEDIREL di Agno.
È pure possibile contattare il Dr.Minotti di Ginevra tramite la Mail
qui sotto elencata.
nminotti@gmail.com


Home Page | Chi siamo | Dove siamo | Laboratorio | Cosa facciamo | Cad-Cam | Artiglio | Fusione titanio | Cresco System | Atlantis | Tecnica Laser | Scheletrate | Locator-System | Galleria foto | Novità e proposte | Contatti | LINKS | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu